Pastasciutta dell’orto di settembre

peperoni-e-melanzane

  •  penne rigate
  • 1 melanzana
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 2 grossi pomodori ben maturi da sugo
  • 2 manciate di fagioli lessi
  • 1 cipollotto
  • Olio EVO
  • Sale grosso integrale

Far soffriggere in un filo d’olio il cipollotto a pezzetti, aggiungere i peperoni e la melanzana a cubetti e poi i pomodori in pezzi, salare se gradito e far cuocere a fuoco lento per una mezz’oretta (finché si asciuga l’acqua in eccesso, in sostanza). A cottura ultimata aggiungere i fagioli.

Cuocere la pasta ed unirvi il sugo.

Per chi piace agli adulti ho servito con un filo di olio a crudo aromatizzato al peperoncino 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.