Tempeh con cipollotti e zucchine

Per una persona:

  • 80-100 gr di tempeh tagliato a fette di circa 1 cm e poi a dadini o bastoncini secondo il vostro gusto
  • 1-2 cipollotti freschi tagliati in 4-6 spicchi longitudinali
  • 1 zucchina tagliata a fette di 3mm se il tempeh è a dadini, o a bastoncini della stessa misura del tempeh
  • 1 cucchiaio da tavola di Shoyu ogni 2 persone; miscelato con altrettanta acqua
  • Circa un cucchiaino di olio EVO o di sesamo

Per prima cosa mettete il tempeh tagliato a marinare con lo shoyu diluito, in un piatto o nel sacchetto da congelatore con lo ziplock (inquina ma non va lavato). Dimenticatevene per un tempo variabile dai 15 minuti a 2-3 ore.

Nel frattempo tagliate le verdure e saltatele con metà dell’ olio in modo che prendano un po’ di colore, poi mettete il coperchio e fate cuocere ancora un pochino: in tutto dovrebbero bastare 10-15 minuti. Mettetele in un piatto. Adesso scaldate bene la padella e rosolate il tempeh con l’ olio rimasto e se vi piace una fettina di ginger intera.

Versate la marinata e incoperchiate, cuocere a fiamma minima per circa 10 minuti. Unite le verdure e fate amalgamare bene con un altro goccino d’ acqua per pochi minuti.

Alla fine dovrete avere il tempeh cotto bene e le verdure al dente o croccanti secondo il vostro gusto.

Servite accompagnato da riso o orzo cotto in pentola a pressione e condito con una presa di gomasio.

Lascia un commento