Spiedini alla siciliana

  • 1 cipolla dorata
  • 3-4 pomodori, pelati (circa 250g)
  • Pane raffermo
  • 30g di uvetta
  • 30g di pinoli
  • 250g di seitan
  • 5 o 6 cipolle rosse piccole
  • foglie di alloro
  • pangrattato
  • olio evo

Tritare 1 cipolla dorata e saltarla in padella con olio evo; aggiungere qualche pomodoro fresco pelato tagliato a cubetti, poi aggiungere 30g di uvetta fatta rinvenire in acqua 10 min., e 30g di pinoli.

Lasciar cuocere per un quarto d’ora circa, aggiungendo acqua se necessario.

Far intiepidire (se c’è tempo), aggiungere pane raffermo tritato grossolanamente e mescolare bene.

Affettare finemente il seitan e assemblare gli spiedini, alternando 1 foglia di alloro, 1 fettina di seitan, il ripieno (non starà insieme, bisogna schiacciarlo un po’ senza troppe pretese), e le falde esterne della cipolla rossa tagliate in 2 o 3 parti.

Ungere gli spiedini con olio evo e cospargerli di abbondante pangrattato.

Infornare a 170° per circa 20 minuti.

Lascia un commento