Scodelline di cipolle al saraceno

Per 2 persone:

  • 2 cipolle rosse grandi
  • 50 gr di grano saraceno in chicchi
  • 1 mazzetto di bietoline fresche
  • pangrattato e fiocchi di avena
  • olio evo
  • sale integrale

Per prima cosa pulire le cipolle e scottarle in acqua bollente per 10 minuti.

Nel frattempo, tostare il grano saraceno in una padella antiaderente in ceramica, aggiungere 150 gr di acqua e un pizzico di sale e far bollire per 15 minuti a fuoco bassissimo e pentola coperta. A fine cottura l’acqua dovrebbe essersi assorbita tutta.

Tagliare a metà le cipolle e svuotarle con l’aiuto di un coltello.

Tritare le bietoline e l’interno delle cipolle e mescolarli, aggiungere qualche cucchiaio d’olio evo, un po’ di sale fino, aggiungere anche il grano saraceno.

Riempire le cipolle svuotate con il ripieno di grano saraceno, schiacciandolo bene.

Cospargere di pangrattato e fiocchi di avena e finire con un filo d’olio.

Infornare per 20 minuti a 180°.

Servire con verdure crude.

Lascia un commento