Pesto di basilico

  • 3 mazzetti di basilico (circa 80g)
  • 40g di pinoli o noci (o entrambi)
  • 1 bicchiere di olio evo
  • 1 spicchio d’aglio (se piace)
  • Qualche grano di sale grosso

Lavare il basilico, togliere i gambi, e asciugarlo delicatamente (o lasciarlo asciugare). Tagliare l’aglio a pezzettini.

Mettere tutti gli ingredienti nel mortaio, e pestare fino ad ottenere la consistenza desiderata, aggiungendo olio se serve.

Conservare il pesto in frigo coperto con un velo d’olio.

Opzione salvatempo: frullare tutti gli ingredienti, tenendo conto del fatto che il calore ossida il basilico (quindi è bene tenere in frigo ingredienti e contenitore e frullare facendo delle piccole pause, oppure si può mettere un cubetto di ghiaccio nel mixer).

Immagine di thebittenword.com

Lascia un commento