Gnocchi di zucca

gnocchi

  • zucca (quantità a piacere) – io ne preparo circa mezzo kg
  • farina tipo 2 – al massimo 100 gr
  • olio evo
  • qualche foglia di salvia
  • sale fino integrale qb

Facilissima esecuzione!

Cuocere la zucca al forno tagliata a fette (con tutta la buccia), magari mettendo un foglio di carta forno sopra in modo che non si secchi. Una volta cotta con la forchetta schiacciatela bene, tenendo da parte la buccia che può essere un buon spuntino o usata per altre preparazioni. Aggiungere un po’ di farina e mescolare fino ad ottenere un composto solido che rimarrà comunque un po’ appiccicoso. Non aggiungete troppa farina altrimenti diventeranno troppo compatti e pesanti. Tenendo il piano ben infarinato formate dei serpentoni e tagliateli a pezzetti, schiacciandoli leggermente. Nel frattempo mettete a bollire una pentola con acqua leggermente salata. Preparate una padella con olio evo e salvia. Man mano che gli gnocchi sono pronti versateli nell’acqua bollente ed estraeteli quando vengono a galla tuffandoli nell’olio caldo insaporito con la salvia. Fate saltare in padella per un paio di minuti e servite subito!

Lascia un commento