Fusilli al pomodoro fresco con taccole e lenticchie rosse decorticate

  • Lenticchie  rosse decorticate
  • Quinoa
  • Taccole
  • Aglio
  • Passata di pomodoro
  • Fusilli
  • Pomodori secchi (facoltativi)

In una pentola sufficientemente capiente mettere dell’acqua a bollire, raggiunto il bollore aggiungere una manciata per persona di lenticchie rosse decorticate, quinoa (precedentemente sciacquata sotto acqua corrente per qualche secondo) e le taccole tagliate a parallelepipedo. Lasciar bollire per una decina di minuti dopo di che aggiungete i fusilli. Io ne metto tre manciate a persona.

Mentre la pasta cuoce mettere una padella antiaderente sul fuoco con due cucchiai di olio extra vergine di oliva, uno spicchio d’aglio spremuto nello spremiaglio e un bicchiere di passata di pomodoro bio fresca. Fate andare pochissimo, giusto il tempo di scolare la pasta, le lenticchie, la quinoa e le taccole e passarle in padella facendole saltare per un paio di minuti e ultimare la cottura.

A cottura ultimata aggiungere delle foglioline di basilico spezzettate a mano e servire. Guarnire il piatto con una foglia di basilico intera. Salare a piacere, in alternativa aggiungere dei pomodori secchi precedentemente ammollati in acqua tiepida e tagliati a piccoli pezzetti.

Lascia un commento