Animali e animali

Copertina del libro Animali e animaliNelle foreste vivono milioni di animali…
E anche nelle città.

Pensarsi come animali facenti parte di un tutto è il primo passo per riconoscere i diritti delle altre specie. D’altra parte che siamo animali è un semplice dato di fatto, ma spesso non riconosciuto nella nostra società antropocentrica. 

È dunque molto azzeccata la carrellata di illustrazioni proposta da Emilio Urberuaga, noto illustratore spagnolo, in questo volume; in cui animali umani e non umani vengono messi in parallelo, sottolineandone in modo spiritoso, pagina dopo pagina, le caratteristiche comuni.

Immagini allegre, semplici, dai colori accesi, con un registro visuale molto adatto ad un pubblico di piccolissimi.

Molto carino per comprendere appieno, ridendo, la comune animalità.

Animali e umani a confronto

Anche testo ed impaginazione sono godibili dai lettori giovanissimi: con poche parole, riquadri colorati, struttura della pagina (doppia, con uomini da un lato ed altri animali dall’altro, che fanno la stessa cosa) che fa capire senza dubbio il senso del gioco.

La conclusione è logica: se siamo tutti diversi, ma al contempo tutti uguali, e se tutti abitiamo la stessa grande casa, non resta che prendersene cura.

Animali e animali
di Emilio Urberuaga
traduzione di Chiara Stancati
Lapis Edizioni, 2014

Età di lettura: dai 3 anni

Acquisto su ibs.it (info)

Lascia un commento